33^ CRESSALONGA – edizione 2023


PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

La manifestazione, valevole come prova del calendario Gamba d’Oro, si svolgerà domenica 16 Aprile 2023 dalle ore 7,00 presso il centro sportivo di via Martiri a Cressa (NO). La quota di iscrizione prevista è di euro 3 a partecipante. La 33^ edizione si svilupperà su 2 differenti tracciati. Il primo di km 12 con partenza alle ore 9:00 mentre il secondo di km 2 con partenza alle ore 9:05. Tempo massimo per l’arrivo al traguardo 2h 30m. (IL PERSONALE DI SERVIZIO NON SARA’ PRESENTE SUI TRACCIATI DI GARA PRIMA DELLE ORE 9,00. PERTANTO TUTTI COLORO CHE DECIDERANNO DI PERCORRERE ANTICIPATAMENTE I PERCORSI SARANNO RESPONSABILI DELLE PROPRIE SCELTE E DI EVENTUALI ERRORI.) Il direttivo Gamba d’Oro consiglia inoltre a tutti i partecipanti NORDIK WALKING di partire per ultimi e di agevolare il transito degli atleti lungo i sentieri più impegnativi e tortuosi. E’ consentita la partecipazione alla gara di cani con museruola e guinzaglio.

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI

E’ possibile iscriversi alla manifestazione o avere ulteriori informazioni chiamando telefonicamente i numeri 371/3823780 (Roberto) – 377/1618161 (Giorgio)

PARCHEGGI

Nell’area antistante la stazione ferroviaria Cressa-Fontaneto in via Borgomanero e via Novara. Nei pressi dell’area Partenza/Arrivo in via Martiri, di fronte al parco delle scuole e in via Luigi Sottini.

PERCORSI

I percorsi previsti per la manifestazione partiranno da via Martiri e si svilupperanno nella parte nord del paese. Dopo una prima parte in asfalto, la 12 km attraverserà i vigneti di Sant’ Antonino, dove è situato il traguardo volante, per poi proseguire nella parte nord tra boschi e vigneti fino all’iconica ascesa alla chiesa di Sant’ Alessandro. Una velocissima sezione finale del tracciato riporterà gli atleti nell’abitato di Cressa fino all’ arrivo in pista di atletica del campo sportivo. La 2 km invece percorrerà le strade principali che circondano il centro abitato in direzione sud, con un tracciato rapido e pianeggiante con arrivo finale situato anch’esso in pista di atletica. IN CASO DI MALTEMPO L’ORGANIZZAZIONE SI RISERVA LA POSSIBILITÀ DI MODIFICARE I TRACCIATI DI GARA.

SEGNALETICA DEL TRACCIATO

Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione in costante contatto con la zona di arrivo dove un’ambulanza sarà pronta a soccorrere eventuali atleti infortunati. Saranno istituiti dei punti di controllo nei punti più critici, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio della gara. Il percorso sarà segnalato con pannelli chilometrici e frecce azzurre su fondo giallo e fettucce bianche e rosse. Si raccomanda a tutti gli atleti di prestare sempre la massima attenzione e di osservare il codice della strada. Sarà presente il servizio scopa che seguirà l’ultimo concorrente fino all’arrivo e il servizio apripista che guiderà i primi concorrenti.

PREMIAZIONI

Riconoscimento ai primi 3 assoluti e alle prime 3 assolute della 12 Km Gamba d’Oro.

Riconoscimento al vincitore del traguardo volante “Sentieri di Sant’ Antonino”, situato a circa 2 km dalla partenza.

Riconoscimenti ai primi 2 assoluti maschili e femminili nati dal 2009 al 2012 partecipanti alla 2 Km Gamba d’Oro.

Riconoscimenti ai primi 2 assoluti maschili e femminili nati dal 2013 e successivi partecipanti alla 2 Km Gamba d’Oro.

Riconoscimento al primo assoluto e alla prima assoluta di Cressa nati dal 2013 e successivi partecipanti alla 2 Km Gamba d’Oro.

Riconoscimento a tutti i gruppi con almeno 15 iscritti alla gara. I gruppi che raggiungeranno i 35 iscritti avranno diritto ad un premio supplementare.

Riconoscimento con materiale didattico a tutti i gruppi scolastici partecipanti alla 2 km Gamba d’Oro.

10 premi a sorteggio fra tutti i tesserati Gamba d’Oro.

N.B. I PREMI NON SONO CUMULABILI

RESPONSABILITA’

L’organizzazione considera con l’iscrizione l’idoneità fisica di tutti i partecipanti e declina ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose causati, prima, durante e dopo la manifestazione.  In particolare non saranno presi in considerazione reclami per infortuni causati dal mancato rispetto, da parte dell’atleta, del regolamento e del codice della strada.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: